Eventi collaterali

BienNolo Public: Paesaggi Inimmaginabili 2020


                              “PAESAGGI INIMMAGINABILI. CARTOLINE DAL NOSTRO PIANETA”

 

Si è chiusa la selezione delle immagini che comporranno la rosa di 100 cartoline e 10 manifesti, con aggiunta del vincitore assoluto, lanciata dalle Associazioni BienNoLo e ArtCityLab lo scorso 13 marzo attraverso il contest intitolato “Paesaggi Inimmaginabili. Cartoline dal nostro pianeta”.

Il contest fotografico, gratuito e aperto a tutta la cittadinanza senza imposizioni anagrafiche e geografiche, nato dalla volontà di restituire un racconto, sottoforma di immagini, dell’Italia e dell’intero pianeta e del suo paesaggio quotidiano nel difficile momento del primo lockdown del Paese, ha visto la partecipazione di oltre 400 artisti, appassionati, professionisti, studenti, che hanno inviato i loro “paesaggi” da tutta Italia e da diversi luoghi d’Europa.

La giuria selezionatrice delle 111 immagini che comporranno il mosaico di “Paesaggi Inimmaginabili” è stata composta dalla fotografa Paola di Bello, dallo scrittore e curatore Michele Robecchi, dal fotoreporter Giuseppe Cacace, dalla producer Barbara Guieu e da Sebastiano Leddi, editor in chief e fondatore di Perimetro e presieduta dall’ideatore di BienNoLo Carlo Vanoni.

Il vincitore assoluto, decretato in base a insindacabile giudizio della giuria, a cui viene corrisposta una cifra di euro mille per la propria ricerca è l’artista Fabrizio Bellomo (Bari, 1982).

 

Fabrizio Bellomo - Foto di classe

Questa la motivazione della scelta, espressa dal Presidente di Giuria, Carlo Vanoni: «Bellomo sceglie la scuola come luogo simbolo del lockdown. Scuola intesa non solo come istituzione dove si apprendono nozioni, ma, anche e soprattutto, come luogo in cui avviene il processo di socializzazione secondaria, basato proprio sul rapporto fisico tra individui, strutture, regole, norme e linguaggi. L’immagine mostra la foto di gruppo di una classe scattata all’aperto e contemporaneamente quella dei singoli alunni, ognuno a casa propria, durante una video lezione, cogliendo perfettamente il tema del distanziamento sociale con le sue relative conseguenze sociali e antropologiche».

 

Le immagini scelte per la realizzazione dei  manifesti sono state realizzate da:

Francesca Blasi, Monica Carocci, Marilisa Cosello, Vittorio Corsini, Monica Forte, Francesco Lauretta, Davide Patania, Alice Pedroletti, Filippo Romano e Vincenzo Zancana.

 


Tutte le immagini di BienNOLO Public ci raccontano di un momento in cui dentro la nostra solitudine forzata abbiamo provato sentimenti contrastanti, emozioni intense come la paura, ben espressa nell’immagine di Marilisa Corsello in cui una bambina dormiente è immobile da sola con una pistola al suo fianco; fotografie che ci raccontano del nostro smarrimento o distaccamento dalla realtà inimmaginabile che stavamo vivendo come nell’intervento di Vincenzo Zancana in cui una porzione di montagna si scolla dal terreno. A volte abbiamo cercato un sorriso nell’altro, come ci dice il disegno di Vittorio Corsini, o espresso un dubbio su quello che stavamo vivendo come nelle fotografie di Monica Forte o Filippo Romano; a volte invece abbiamo solo pensato al passato con rimpianto, come nell’opera pittorica di Francesco Lauretta Festa Rossa.

 

Le immagini scelte per la realizzazione delle cartoline sono state realizzate da:

Adriana Acquaviva, Stefania Amendola, Lucia Amitrani, Sara Arnaù, Vincenzo Barba, Jole Bardelli, Grazia Amelia Bellitta, Giorgio Benedetti, Nicola Bertoglio, Adiana Bettega, Ilaz – Ilaria Bochicchi, Ivo Bonacorsi, Davide Bonotto, Silvia Bossetti, Monika Bravo, Martina Brembati, Guido Buganza, Luca Callegari, Marcello Campora, Michele Canneri, Autonomia Artistica (Arianna Cavigioli e Andrea Caira), Loredana Celano, Salvatore Cipolla, Giulia Dal Bon e Camilla Spadaro, Alessandro D’Aquila, Stella De Dominici, Renato De Marco, Miriam De Rosa, Simonetta Degano, Sabine Delafon, Alessandra Di Francesco, Francesco Di Giuseppe, Francesco Di Loreto, Lucia Dibi, Mario Ducampo, Roberta Filippelli, Ranieri Fornario, Adolfo Frediani, Paolo Francesco Garavaglia, Nicolò Gelmetti, Stefano Ghittoni, Bruna Ginammi, Paolo Giordano, Alice Giovannelli, Brando Grassi, Arianna Greci, Pietro Guglielmin, Gaia Gulizia, Lorenzo Guzzini, Luca Iovino, Maura Jasoni, Marco Lambri, Rebecca Lamona, Mimma Livini, Andrea Lo Maglio, Andrea Lo Schiavo, Roberta Magnaghi, Alessandra Magni, Paola Mattioli, Erika Mazzoleni, Gruppo Mira, Federico Mirarchi, Ottonella Mocellin e Nicola Pellegrini, Mattia Morelli, Elena Muresu, Mara Napolitano, Gisella Orsini, Michela Osteri, Angelo Maria Pantò, Daniele Pavesi, Anna Pendoli, Lorenzo e Simona Perrone, Tomaso Pessina, Rocco Petta, Alice Piazzalunga, Abel Picogna, Plur (Marta Lombardo), Alessandro Pongan, Martina Pontoriero, Domenico Prestia, Marta Ramella, Pino Rampolla, Maria Vittoria Regazzo, Andrea Regazzoni, Eleonora Roaro, Michele Rocco, Annalisa Rota, Giuliano Sacchero, Art Sealand, Luca Seminati, Patrizia Semplicini, Claudia Sinigaglia, Silvia Siroli, Fabrizio Stipari, Sergio Tassi, Ilaria Tassini, Teriaca Vincent, Flavia Tritto, Mario Zanaria, Margherita Zucchelli.

 


Le immagini saranno stampate grazie anche al prezioso contributo di Corrado Musmeci dell’azienda Fontegrafica di Cinisello Balsamo.

 

In attesa di poter organizzare una mostra in presenza dedicata a “Paesaggi Inimmaginabili”  BienNoLo e ArtCityLab pubblicheranno le immagini selezionate sul sito https://www.biennolo.org/it/.

Ulteriori comunicazioni saranno annunciate non appena possibile anche attraverso i canali social della manifestazione @artcitylab e @biennolo_milano

 

PAESAGGI INIMMAGINABILI. CARTOLINE DAL NOSTRO PIANETA

Coordinamento: Chiara Rosati

Project manager: Rossana Ciocca

Curatela: Matteo Bergamini

Ufficio stampa: PCM Studio

 

SOSTIENI BIENNOLO E ARTCITYLAB

Artcitylab

Iban IT58B0335901600100000152648

Banca Intesa, Filiale di F.T. Milano città

Associazione BienNolo

Banca Popolare di Sondrio

Iban IT12R0569651260000081444X44

 

ArtCityLab ETS/Onlus – Via della Chiesa Rossa 49, 20142 Milano – CF: 97734500156

Tel. 3459059834 Tel. 3391608680 –  E-mail. artcitylab@gmail.com

 

PER PARTECIPARE AL BANDO:

Possono partecipare al bando tutti i cittadini che abbiano compiuto 18 anni di età, senza limitazioni di residenza, nazionalità, sia singolarmente, sia come collettivi costituiti in singola entità.
Saranno riconosciute valide al bando solamente le immagini pervenute attraverso posta elettronica (fotografie, grafiche, disegni, elaborazioni digitali) che dovranno avere una risoluzione minima di 300 dpi, in formato JPG o TIFF, per essere stampabili in formato cartolina (15×11 circa, orizzontale o verticale) e manifesto (100×70 circa, orizzontale o verticale).
– Ogni partecipante potrà inviare una e soltanto una immagine.
– Ogni immagine dovrà essere nominata con nome_cognome_località (es: mario_bianchi_roma).
– Ad ogni immagine dovrà essere allegata relativa documentazione in formato .doc o .docx riportante i punti di cui sopra.
– I selezionati saranno ricontattati via e-mail a partire dal giorno successivo rispetto alla scelta della giuria.
Le migliori 110 immagini saranno stampate in formato cartolina (100) e manifesto (10).
Al termine del contest verrà realizzata una mostra in cui saranno esposte tutte le immagini selezionate.
A decretare le migliori immagini ricevute e a scegliere il vincitore assoluto sarà invitato un comitato scientifico di selezione composto da critici d’arte, artisti, curatori e fotografi i cui nominativi verranno annunciati entro la fine di giugno 2020.
Il vincitore assoluto di “Paesaggi Inimmaginabili. Cartoline dall’Italia” sarà annunciato entro e non oltre trenta giorni a partire dalla dichiarazione di fine pandemia (aggiornamenti in corso rispetto all’evoluzione della situazione sui canali social di biennolo_milano e artcitylab, e tramite comunicato stampa).
La raccolta delle immagini è valida altresì da oggi, venerdì 13 marzo 2020, fino a data di chiusura banda da destinarsi.
Al vincitore assoluto, decretato in base a insindacabile giudizio della giuria, presieduta dal fondatore e ideatore di BienNoLo Carlo Vanoni, verrà corrisposta una cifra di euro mille (1000) per la propria ricerca.
Ai selezionati sarà richiesta la cessione dei diritti di autore ai fini di eventuali pubblicazioni, diffusione cartoline, eventuale catalogo e materiali divulgativi vari ed eventuali. L’artista dovrà garantire che l’opera è lavoro proprio originale e non derivativo e di non aver violato alcun diritto di terzi. Altresì l’artista, in relazione alla materiale realizzazione dell’immagine dovrà assumersi fin d’ora l’onere di manlevare e tenere indenne l’associazione da qualsiasi doglianza e pretesa, anche (ma non solo) di natura morale ed economica, che eventualmente venisse avanzata da terzi.